Elisabetta Taschin

Home  »  Elisabetta Taschin

Torna all’elenco degli artisti

Elisabetta Taschin

 Biografia

 

Elisabetta Taschin

Mi chiamo Elisabetta Taschin, abito in provincia di Treviso e insegno nella scuola primaria.
Amo la Natura e in particolare la montagna, che frequento in ogni stagione in compagnia di mio marito e mio figlio.
Mi piace scrivere.
Le mie parole concretizzano emozioni, sogni e riflessioni.

 

 

 

 

Poesie

LA FONTE DELLA VITA


Sfiora
gorgoglia
sussurra.
Rimbomba.
Risuona.
Trascina,
lascia e ripiglia.
Sfugge,
sfida e, lenta, ristagna.
Scivola, lambisce, lenisce, allevia, impregna, abbandona
e dolce sfocia.
Impalpabile ascende.
Imbronciata ritorna.

 

LO STAGNO

Zoppica la luna
nel cielo ormai freddo di stelle.
Albeggia.
La crescente arsura
prosciuga sparute stille
tra chiome verde cenerino
ove gorgheggi, trilli e acuti zirli
s’intrecciano.
Scema il nevrastenico gracidare
sovrastato dallo stridulo frinire
che accompagna delicate damigelle,
sospese tra carici e giunchi,
sullo specchio opaco.
E, nell’arido meriggio,
puro
il nelumbo rinasce
e ingioiella il limaccioso fondale.

 

AL LAGO

Sussurra ninnato dal vento
il lago che lieve il tramonto
imperla di ambrate sfumature.
Mi fermo. Tralascio riflessioni terrene
e abbandono la mente al silenzio
che svela l’essenza
del puro essere.